E’ morto a Trieste, all’età di 86 anni, il “grande vecchio” dell’insurrezionalismo anarchico. La notizia, comunicata dalla compagna, si è sparsa immediatamente nella galassia antagonista in Italia e nel resto del mondo. Alfredo Maria Bonanno era nato il 4 Marzo …

6.12.23: muore a Trieste l’anarchico Alfredo M. Bonanno Continua a leggere »

Alle 3.40 del 1° dicembre 1978 una “volante” interviene in via Adige. E’ stata segnalata una sparatoria. Sul posto si trovavano tre uomini gravemente feriti. Domenico Bornazzini, detective privato, 30 anni. Carlo Lombardi, macellaio, 35 anni. Pietro Magri, tappezziere, 29 …

Strage di via Adige: tre morti per una lite politica al bar Continua a leggere »

Della vicenda di Giorgio Coda, il “carnefice che diventa vittima”, ce ne siamo già occupati. Stavolta la raccontiamo con le parole di Stefano Caselli e Davide Valentini che nel libro “Anni spietati” (Laterza 2011) hanno ricostruito gli anni di piombo …

2.12.77 il carnefice Giorgio Coda e il giustizialismo armato Continua a leggere »

A metà anni ’50, negli Usa ha luogo la prima grande rivolta afro-americana contro l’apartheid. Guida il Movimento il reverendo Martin Luther King, assassinato a Memphis il 4 aprile del 1968. Ad aprire il conflitto è una sarta di Montgomery: …

1.12.55: quel giorno Rosa Parks si stancò di arrendersi Continua a leggere »

Il 29 novembre 1977 muore, dopo 13 giorni di agonia, il vicedirettore della Stampa Carlo Casalegno. Le Brigate rosse lo avevano ferito in un attentato, il pomeriggio del 16 novembre.  Il gruppo di fuoco della colonna torinese è formato da …

29.11.77: Carlo Casalegno muore, ucciso dalle Brigate rosse Continua a leggere »

Nei giorni scorsi ha suscitato molto interesse e qualche reazione la mia decisione di violare un’antica regola che mi sono imposto trent’anni fa. All’inizio dell’esplorazione dell’arcipelago nero. Non utilizzare mai le informazioni acquisite da militante. Un suo corollario abbastanza ovvio …

27.11.79, Napoli: autonomo accoltella dirigente MLS Continua a leggere »

Un contadino di 61 anni, Fiore Mete, di Conflenti (Catanzaro) è stato ucciso con ventun coltellate dal fascista Raffaele Rocca, galoppino del MSI. Perché si è rifiutato di votare alle elezioni per la lista del “boia Almirante”. Raffaele Rocca e …

27.11.72: missino uccide Fiore Mete per un voto negato Continua a leggere »

Il 27 novembre 1981 cade per un soffiata l’arsenale della banda della Magliana in un deposito del ministero della Sanità. Un crocevia dei misteri d’Italia. Dal sequestro Aleandri al depistaggio alla stazione di Bologna. Dal sequestro Moro all’omicidio Pecorelli. Chi …

Così cadde l’arsenale della Banda della Magliana nei locali del ministero Continua a leggere »

“[…]Dobbiamo morire per restituire al Giappone il suo vero volto! È bene avere così cara la vita da lasciare morire lo spirito? Che esercito è mai questo che non ha valori più nobili della vita? Ora testimonieremo l’esistenza di un …

25 novembre 1970: Yukio Mishima si suicida col seppuku Continua a leggere »