SCRISSE SU FB: FORNI CREMATORI AGLI IMMIGRATI . CONDANNATO CONSIGLIERE LEGA

SCRISSE SU FB: FORNI CREMATORI AGLI IMMIGRATI . CONDANNATO CONSIGLIERE LEGA.

Un consigliere comunale della Lega Nord di Albenga, in provincia di Savona, Mauro Aicardi, è stato condannato a otto mesi di reclusione per istigazione all’odio razziale. L’uomo aveva scritto su Facebook “Per gli immigrati servirebbero i forni crematori”, commentando il furto che un marocchino aveva subito da parte di un suo connazionale. 

Ugo Maria Tassinari è l'autore di questo blog, il fondatore di Fascinazione, di cinque volumi e di un dvd sulla destra radicale nonché di svariate altre produzioni intellettuali. Attualmente lavora come esperto di comunicazione pubblica dopo un lungo e onorevole esercizio della professione giornalistica e importanti esperienze di formazione sul giornalismo e la comunicazione multimediale

3 Comments on “SCRISSE SU FB: FORNI CREMATORI AGLI IMMIGRATI . CONDANNATO CONSIGLIERE LEGA

  1. Il consigliere della Lega è, come quasi tutti i leghisti, solo un ignorante.
    Solo i morti si cremano ed oggi i forni crematori ci sono in tutti i cimiteri. Se voleva poteva dire “immigrati al rogo” e solo allora quell’ignorante di magistrato avrebbe avuto una attenuante.
    Anche se non ci sono attenuanti per chi perseguita la libertà di opinione.

  2. How much time did it require you to write “SCRISSE SU FB: FORNI CREMATORI AGLI IMMIGRATI .
    CONDANNATO CONSIGLIERE LEGA | fascisteria”? It has got quite a lot of excellent details.
    Many thanks -Kathleen

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.