Consigliere Pdl non va in aula ma presenta le note spese – Napoli – Repubblica.it

Consigliere Pdl non va in aula ma presenta le note spese – Napoli – Repubblica.it.

L’incipit: Un’azienda specializzata in allestimenti e cerimonie dell’hinterland vesuviano. Una deputata regionale del Pdl che in Campania non ha mai brillato né per attivismo politico né per lavoro istituzionale, eppure ha sempre attinto – come tutti – alle generose casse del fondo “Comunicazione” della Regione. E un “intermediatore” di quei servizi e di quelle fatture che, forse per coincidenza, è un fedelissimo di Nicola Cosentino, ex aiutante della Protezione Civile nei giorni in cui quel Dipartimento di Stato, specializzato in calamità, assunse la gestione degli Scavi di Pompei. Era il cuore dell’era berlusconiana, solo due anni fa. A margine delle denunce che svelano gli sprechi e delle inchieste che inseguono i reati, ci sono anche piccole storie che illuminano la politica italiana dei paradossi. 

umt: Ora che è saltato il tappo la merda dilaga

Ugo Maria Tassinari è l'autore di questo blog, il fondatore di Fascinazione, di cinque volumi e di un dvd sulla destra radicale nonché di svariate altre produzioni intellettuali. Attualmente lavora come esperto di comunicazione pubblica dopo un lungo e onorevole esercizio della professione giornalistica e importanti esperienze di formazione sul giornalismo e la comunicazione multimediale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.