La Destra entra in Senato – giornaleditalia

La Destra entra in Senato – giornaleditalia.

Da oggi La Destra è rappresentata a palazzo Madama. Ieri sera, il senatore Alberto Filippi, iscritto al gruppo parlamentare di Coesione nazionale, proveniente dalla Lega nord, si è iscritto al partito a seguito di un incontro col segretario nazionale Francesco Storace. Alberto Filippi, 46 anni, imprenditore della chimica, è consigliere al comune di Vicenza ed è stato eletto alla Camera nel 2006 e al Senato nel 2008. Storace gli ha proposto di candidarsi alla Camera nelle due circoscrizioni del Veneto. Filippi è uscito dalla Lega un anno e mezzo fa per dissidi con quello che era definito “il cerchio magico” e dopo qualche mese aderì al gruppo di Coesione nazionale, nato a sostegno del governo Berlusconi.

umt: Cosa non si fa per un buon posto in lista …

Ugo Maria Tassinari è l'autore di questo blog, il fondatore di Fascinazione, di cinque volumi e di un dvd sulla destra radicale nonché di svariate altre produzioni intellettuali. Attualmente lavora come esperto di comunicazione pubblica dopo un lungo e onorevole esercizio della professione giornalistica e importanti esperienze di formazione sul giornalismo e la comunicazione multimediale

2 Comments on “La Destra entra in Senato – giornaleditalia

  1. Con questa operazione La Destra non dovrà raccogliere le firme per presentare le liste alle prossime elezioni politiche?

  2. Probabilmente no anche se si tratta di una interpretazione della legge che si dovrebbe in teoria applicare solo ai gruppi formati da eletti in quella lista e non da chi cambia partito durante la legislatura. Ma, già nel passato, è prevalsa, per comodità di molti, l’interpetazione più estensiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.