Populista a chi? – [ Il Foglio.it › La giornata ]

Populista a chi? – [ Il Foglio.it › La giornata ].

L’incipit: Populista: giudizio politico tombale, qualifica spregiativa tra le più usate nella politica italiana, che di ventate classificate come populiste ne ha sperimentate parecchie, anche in anni recenti. Oggi il principale destinatario dell’insulto è diventato il Movimento 5  stelle di Beppe Grillo, ma c’è il sempreverde Berlusconi, così come il suo acerrimo avversario Di Pietro, e la verdissima Lega Nord, che al suo esordio conquistò a furor di opinionisti il podio olimpico del populismo (addirittura) europeo. E’ difficile trovare qualcuno che negli ultimi vent’anni si sia salvato da quell’anatema. Il quale è lanciato, va detto, soprattutto da sinistra verso destra. Il politologo Marco Tarchi, che nel 2003 ha pubblicato con il Mulino “L’Italia populista. Dal qualunquismo ai girotondi”, pensa che “il problema non stia nel definire populisti i soggetti citati, che in misura e forma diverse populisti lo sono davvero.

 

Ugo Maria Tassinari è l'autore di questo blog, il fondatore di Fascinazione, di cinque volumi e di un dvd sulla destra radicale nonché di svariate altre produzioni intellettuali. Attualmente lavora come esperto di comunicazione pubblica dopo un lungo e onorevole esercizio della professione giornalistica e importanti esperienze di formazione sul giornalismo e la comunicazione multimediale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.