Terrorismo: fermato a Cremona presunto autore lettere firmate Nuove Brigate Rosse

See on Scoop.itL’Alter-Ugo

Adnkronos/IGN
Terrorismo: fermato a Cremona presunto autore lettere firmate …

Ugo Maria Tassinari‘s insight:

E’ un addetto assicurativo di 58 anni che vive nel Cremonese. Ne avevamo parlato come di un “mitomane cazzaro”…

Secondo il Corriere della Sera l’uomo vive nel Lodigiano ed è attualmente disoccupato. Ha un solo precedente per guida in stato di ebbrezza.

– La lettera indirizzata al vicesindaco era stata recapitata il 22 luglio scorso e firmata «Nuove Br Curcio internazionali». Arrivata per posta con l’indicazione «Personale. Per l’assessore all’Urbanistica», la lettera riportava un messaggio «contro gli Stati – bande armate, armate contro il popolo sovrano – si legge nell’intestazione – adesso afflitto da una crisi gestita da trait d’union fra parlamento e multinazionali con plusvalore in paradisi fiscali». All’inizio della lettera si legge: «Il prossimo autunno-inverno tornerà la P38 e il mitra». Una seconda missiva, questa volta indirizzata al consigliere di Fdi Riccardo De Corato, era arrivata il 25 luglio, con grafia e contenuto del testo pressoché uguali a quelli della lettera precedente. L’8 agosto una terza lettera era giunta sempre indirizzata a De Corato. In quell’occasione si era appreso che a luglio il sindaco Giuliano Pisapia e la numero due di Palazzo Marino avevano ricevuto tre lettere minatorie ciascuno e non soltanto una; il Comune aveva scelto di non dare notizia delle altre lettere recapitate per permettere agli inquirenti di svolgere le indagini in tutta tranquillità.

Vedi la notizia: http://ugomariatassinari.it/la-lettera-al-vicesindaco-firmata-brigate-rosse-curcio-internazionali-anche-le-br-partito-personale.html
See on www.adnkronos.com

Informazioni su

Ugo Maria Tassinari è l'autore di questo blog, il fondatore di Fascinazione, di cinque volumi e di un dvd sulla destra radicale nonché di svariate altre produzioni intellettuali. Attualmente lavora come esperto di comunicazione pubblica dopo un lungo e onorevole esercizio della professione giornalistica e importanti esperienze di formazione sul giornalismo e la comunicazione multimediale

Taggato con: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.