Nina Moric, CasaPound e la supercazzola del Giornale

L’annuncio dato dalla stessa Nina Moric – sarà la capolista di CasaPound alle prossime elezioni – non sorprende ma desta comunque clamore. E subito arrivano le frecciate degli avversari politici: ma non si era detto prima gli Italiani? Comunque il movimento fascista conferma la sua capacità di “sfondare” nel grande barnum mediatico. Anche perché, ovviamente, come spiega, divertito, Carlomanno Adinolfi, si tratta di puro rumore:nina moric

Il Giornale ha fatto una supercazzola, prendendo l’intervento alla zanzara in cui Nina Moric ha fatto una battuta e trasformandola in una finta intervista dando “ufficialità” a una battuta. Che poi, se ci pensa un attimo, non ci sono elezioni a breve termine quindi è palese il fatto che ufficializzare ora un capolista non ha senso.

Informazioni su

Ugo Maria Tassinari è l'autore di questo blog, il fondatore di Fascinazione, di cinque volumi e di un dvd sulla destra radicale nonché di svariate altre produzioni intellettuali. Attualmente lavora come esperto di comunicazione pubblica dopo un lungo e onorevole esercizio della professione giornalistica e importanti esperienze di formazione sul giornalismo e la comunicazione multimediale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*