L’ hanno cercata ovunque. Ad ogni rapina, ad ogni attentato, ad ogni omicidio circolava il suo nome. E’ stata segnalata in tutte le grandi città italiane, a Parigi, in Germania, in Nicaragua. Poi l’ hanno presa a due passi da …

19 giugno 1985: arrestata Barbara Balzerani, l’ultima leader brigatista in libertà Continua a leggere »

Calogero Morreale sindacalista e attivista socialista, fu ucciso a 35anni a Roccamena, in provincia di Palermo. Calogero (Lillo) Morreale era un dirigente socialista dell’Alleanza contadina. Colpevole di aver sospettato imbrogli che giravano intorno ai lavori per l’invaso Garcia. Una vicenda …

18 giugno 1975: la mafia uccide il sindacalista socialista Calogero Morreale Continua a leggere »

Il 17 giugno 1982, a Roma sono uccisi, a poche ore di distanza l’uno dall’altro, da agenti del servizio segreto israeliano, il giornalista palestinese Nazeyh Matar e Youssef Kamal Hussein, vice responsabile della rappresentanza dell’Olp in Italia.  Il primo  a colpi …

17 giugno 1982: i servizi israeliani uccidono due palestinesi a Roma Continua a leggere »

Un mandato di cattura internazionale è stato emesso dalla magistratura romana contro Duccio Berio e Corrado Simioni, i docenti italiani fondatori — insieme con Giovanni Mulinaris,- in carcere da qualche mese — della scuola di lingue e Istituto culturale «Hyperion» …

17 giugno 1982: Hyperion, ricercati Berio e Simioni. E i capi br raccontano il Superclan Continua a leggere »

Dal volume “Brigate rosse” pubblicato dal Soccorso Rosso per Feltrinelli nel 1976, un’analisi critica dell’”incidente di Padova” in cui, il 17 giugno 1976, un nucleo brigatista uccide due militanti missini nel corso di  un assalto alla Federazione di Padova. Nella …

17 giugno 1974, Padova: le Brigate rosse uccidono due missini nell’attacco alla federazione Continua a leggere »

 Giampiero Caciani, 32 anni, conosciuto come “Paola”, viene ucciso nel suo mini-appartamento seminterrato di via delle Begonie 9, a Centocelle. Dalla strada, attraverso un finestrino, un terrorista del Movimento proletario di resistenza offensiva, nucleo antieroina, spara un colpo di pistola …

17 giugno 1978: un nucleo antieroina uccide uno spacciatore a Centocelle Continua a leggere »

Il magistrato partenopeo Nicola Quatrano ricorda, in occasione del trentennale dell’omicidio, la giovane Jolanda Palladino, uccisa da una bottiglia incendiaria lanciata dai fascisti a Via Foria, Napoli, mentre erano in corso i festeggiamenti per la vittoria elettorale del Pci alle …

16 giugno 1975: la rabbia fascista per la vittoria del Pci uccide Iolanda Palladino Continua a leggere »

Il 15 giugno 1978, dopo settimane di una campagna di stampa del tutto infondata lanciata dall’Espresso, il presidente della Repubblica Giovanni Leone cede alle pressioni politiche (il Pci e la dc concordano sulla necessità di un suo passo indietro) e …

15 giugno 1978: Giovanni Leone si dimette. Pagò la volontà di salvare Moro Continua a leggere »

 Si è rapidamente conclusa la vicenda del rapimento del grossista di carne Giuseppe Ambrosio, prelevato lunedì mattina a Roma di prima mattina dalle Unità combattenti comuniste. Ambrosio è stato trovato ammanettato a una brandina in un palazzo disabitato in pieno centro  vicino al …

14-15 giugno 1976: il sequestro Ambrosio, le Ucc e la cazzimma di Lotta Continua Continua a leggere »