Mese: Giugno 2018

22 giugno 1977, Pistoia. Prima Linea gambizza consigliere dc, dipendente Breda

Poco prima delle otto nel quartiere proletario di S. Marco a Pistoia è stato raggiunto da diversi colpi, pare pallettoni sparatigli da ignoti fuggiti poi su una mini minor, Giancarlo Niccolai vice segretario DC, consigliere comunale, membro del CdF Breda, impiegato nell’ufficio personale. Niccolai è vice segretario per meriti sul campo, crumiro

21 giugno 1978, Genova: le Br uccidono il commissario Esposito. I dubbi di LC

Il 21 giugno 1978 un nucleo di fuoco delle Brigate Rosse, costituito da tre uomini, uccide, mentre si trova a bordo di un autobus, il commissario di polizia Antonio Esposito, dirigente del commissariato di Nervi e in precedenza impegnato nel contrasto del terrorismo di sinistra.

Taggato con: , , , , ,

22 giugno 1978: Squadre operaie armate gambizzano caporeparto dell’Alfasud

Salvatore Napoli, 36 anni, un caporeparto dell’Alfasud di Pomigliano d’Arco (verniciatura), è stato ferito da 5 colpi di pistola alle gambe. L’attentato è avvenuto l’altra sera verso le 18: Salvatore Napoli stava  rincasando quando un commando formato, sembra, da tre uomini, gli ha sparato fuggendo poi su un’Alfasud. Il capo

21 giugno 1977, Roma: le Br gambizzano il preside di Economia, Cacciafesta

Dopo Rossi e Montanelli ecco immancabile la nuova vittima sacrificale destinata a legittimare e gratificare con il suo sacrificio all’altare della normalizzazione di Stato la’campagna di criminalizzazione del movimento, la quotidiana occupazione, militare dell’Università, i carri armati di Milano. L’«eroe nazionale» di turno ha tutti i requisiti necessari alla bisogna.

20-21 giugno 1975, Bergamo: un giorno di battaglia tra operai in lotta e polizia

Purtroppo, per la prima volta, dato lo sfondo scuro l’Ocr viene malissimo e quindi vi pubblico il jpeg del servizio di Lotta Continua su un episodio di operai in lotta che resistono alla violenza poliziesca. Perché per evidenti motivi tutto

21 giugno 1973, autogrill Cantagallo: la rappresaglia per lo sciopero contro Almirante

Lo sciopero con cui lunedì i lavoratori dell’Autogrill Cantagallo si sono rifiutati di servire il pranzo ad Almirante e di fargli il pieno di benzina, ha provocato una catena di reazioni, comunicati e dichiarazioni estremamente esemplari. II ministro dell’interno e, ora, presidente del consiglio, Mariano Rumor, ha detto

21 giugno 1964, Mississipi burning: il Ku Klux Klan uccide tre attivisti dei diritti civili

Nella notte tra il 21 ed il 22 giugno 1964,  tre attivisti del movimento per i diritti civili degli afroamericani James Earl Chaney, Andrew Goodman e Michael Schwerner, vennero uccisi a colpi di pistola da un gruppo di membri dei “cavalieri bianchi” del Ku

19-20 giugno 1977, Milano. No alla Cig. Prima linea attacca alla Magneti Marelli e alla Siemens

Una nuova ondata terroristica ha colpito Milano – Sparano a un caporeparto Siemens – Due giovani hanno colpito alle gambe per strada Giuseppe D’Ambrosio – Dura condanna da parte dei sindacati – Gravissimi i danni provocati dal ‘commando’ alla Marelli

19 giugno 1986: massacrati 300 detenuti di Sendero luminoso

La notte tra il 18 e il 19 giugno i militanti di Sendero Luminoso, partito comunista peruviano, rinchiusi nelle carceri di Lurigancho, EL Fronton e Santa Barbara si ribellano al durissimo regime carcerario a cui sono sottoposti, riuscendo a neutralizzare

Taggato con: , , , ,

19 giugno 1980, Torino: Pasquale Viele garrotato nella cella di 4 compagni

Impressionante delitto dai risvolti oscuri alle carceri Nuove Strangolato detenuto in cella con quattro terroristi a Torino Pasquale Viele, 27 anni, in carcere per rapine e omicidio – Era giunto da Pianosa – Ucciso con una cordicella di nailon –

Taggato con: , , , , , ,
Top