“Tania era una giovane donna allegra, sentimentale e romantica. Sognava, amava e aveva bellissime illusioni per il futuro; tuttavia, in lei prevalevano i suoi obiettivi elevati, l’adempimento dell’impegno contratto e il dovere rivoluzionario ”,José Gómez AbadCome il Che si prese …

31 agosto 1967: cade in battaglia Tania la guerrigliera Continua a leggere »

Noto architetto con un notevole amore per la politica. Questo era Paolo Ramundo, morto dopo una malattia inesorabile. Ramundo è ricordato anche come fondatore de “Gli Uccelli”, gruppo politico romano nato prima del ’68 che in qualche modo anticipò il …

E’ morto Paolo Ramundo: dagli Uccelli a Lc, un protagonista del decennio rosso Continua a leggere »

Cinquant’anni fa George Jackson, un dirigente rivoluzionario afroamericano che si era politicizzato in carcere, dove era detenuto da 10 anni per un furto da 70 dollari, è ucciso durante un tentativo di evasione da San Quintin.La pagina italiana di Wikipedia, …

50 anni fa George Jackson è ucciso mentre evade Continua a leggere »

Dalla pagina facebook di Marco Ciriello 1) Mentre l’Afghanistan assiste al ritorno dei talebani e delle politiche d’invasione di Bush, Gino Strada ha fatto in tempo a ricordare al mondo quanto fosse assurda e spietata la guerra cominciata quasi vent’anni …

“Se non c’è Strada dentro il cuore degli altri prima o poi si traccerà” Continua a leggere »

Dalla bacheca facebook di Dario Mariani una notizia che non ha ancora riscontro nella stampa mainstream. Intanto, per non saper né leggere né scrivere, ho aggiornato la pagina wikipedia di Achille Lollo. Con lui scompare il più noto responsabile del …

E’ morto Achille Lollo, autore del rogo di Primavalle, comunista non pentito Continua a leggere »

Tra il 22 luglio e il 12 settembre 1942, le autorità tedesche deportarono o uccisero circa 300.000 Ebrei che vivevano nel ghetto di Varsavia. Le SS e le unità di polizia deportarono 265.000 Ebrei nel campo di sterminio di Treblinka …

16 maggio 1943: i nazisti schiacciano la rivolta nel Ghetto di Varsavia Continua a leggere »

Dal sito geopolitico “Aurora” la storia di Juan Posadas, il leader troskista argentino (originario di Matera) che rifiutò la dottrina del “socialismo in un solo pianeta” invocando una rivoluzione cosmica e ufologica… Juan R. Posadas non era un trotskista ordinario; …

14 maggio 1981: muore Juan Posadas. Perseguì il socialismo in tutto l’universo Continua a leggere »

Dalla pagina Facebook di Lanfranco Caminiti «Vi furono, palesemente, posizioni inaccettabili di alcuni intellettuali dell’epoca. Oggi non si può neanche ipotizzare l’idea dell’equiparazione tra lo Stato e le Brigate Rosse, senza avvertire incredulità e sdegno, ma neppure allora era legittimo …

Affaire Moro, due siciliani a confronto: Mattarella e Sciascia Continua a leggere »

E ci ha lasciati anche Ernesto Paolozzi. Con lui gli incroci sono cominciati quasi 50 anni fa… Ci scambiammo le appartenenze politiche (lui da Potop al Pci, io viceversa) e il compagno di banco (bocciato, si spostò dal Vico al …

Addio a Ernesto Paolozzi, un liberale dalla parte degli operai Continua a leggere »